Gli insegnanti

 

scuola_di_musica_pordenone


ANNA GIUST
Chitarra

anna_giust_scuola_musica

Anna Giust

Ha iniziato lo studio della chitarra classica sotto la guida del M° Lucia Pizzutel presso l’Istituto Musicale “V. Ruffo” di Sacile, proseguendo la sua formazione nello stesso Istituto fino all’esame di Compimento Medio (ottavo corso).

Nel 2001 si è iscritta alla Scuola di Musica “P. Edo” di Pordenone, dove ha studiato con il M°Paolo Pegoraro. Nell’a. s. 2004-2005 ha frequentato il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza nella classe del M° Giorgio Baratella, dove nell’ottobre 2005 si è diplomata con il massimo dei voti.

Ha integrato la propria formazione chitarristica partecipando a masterclasses con Maestri internazionali quali Rémi Boucher, Marco Socias, Carlo Marchione, Alberto Ponce e Stefano Grondona in occasione di diversi festival di chitarra, e seguito corsi di perfezionamento con i Maestri Gianni Nuti, Paolo Pegoraro, Walter Zanetti e Stefano Viola. Nel 2006 è stata vincitrice del 2° premio al concorso nazionale “G. Rospigliosi” di Lamporecchio e del 1° premio al Concorso Nazionale Musicale “Città di Ortona”.

Ha svolto attività di musica da camera in formazioni chitarristiche (Giovani Chitarre “Vincenzo Ruffo” di Sacile e HexacordEnsemble di Pordenone), esibendosi in diverse città italiane ed estere (Francia, Croazia, Slovenia), e in altre formazioni (con flauto, violino, clarinetto).

Saltuariamente si esibisce come solista. Dal 1998 svolge attività didattica in diverse scuole della provincia di Pordenone. Si è inoltre laureata in Lingue e Letterature Straniere con una tesi sul musicista russo Dimitrij Šostakovi?, e successivamente in Musicologia e Beni Musicali con una tesi sul veneziano Catterino Cavos, recentemente pubblicata. Attualmente svolge attività di ricerca presso l’Università degli Studi di Padova, nel settore del teatro musicale russo del XVIII e XIX secolo.


 SANDRO BERGAMO
Clarinetto, sax, teoria, coro

sandro_bergamo_scuola_musica

Sandro Bergamo

Diplomato in clarinetto presso il Conservatorio di Udine, ha affiancato fin dall’inizio dell’attività di strumentista quella di direttore di coro e cantante. Ha seguito corsi di direzione con Fosco Corti, Samuel Vidas, Piergiorgio Righele; ha studiato canto con Livio Picotti, Valentino Perera e Gianpaolo Fagotto. Collabora tuttora come direttore o solista vocale con diversi gruppi artistici musicali, con particolare interesse per il repertorio rinascimentale. Ha inciso per la Rivoalto: è membro della Commissione Diocesana di Musica Sacra e Presidente della Commissione Artistica dell’USCI di Pordenone. Dirige la rivista Choraliter, periodico della FENIARCO. E’ stato direttore della Polifonica Friulana “Jacopo Tomadini” di San Vito al Tagliamento (Pn) e dirige tuttora il gruppo vocale Dumblis e Puemas di Udine.


UMBERTO ZANARDO

Batteria

umberto_zanardo_scuola_musica

Umberto Zanardo

Inizia gli studi di batteria all’età di 5 anni, intraprendendo così le prime lezioni di batteria da Dimitri Fiorin (timpanista della Fenice di VE). Prosegue gli studi di batteria e percussioni classiche fino al 5° anno con Gianni Casagrande conseguendo anche il diploma di teoria e solfeggio, poi la decisione didedicarsi totalmente alla batteria. Nel 2004 si diploma al biennio multistilistico della U.M (Università della Musica) di Roma, nel 2007 prende anche il diploma alla Music Accademy di Bologna. Nel ’92 comincia a suonare con le prime band locali. La prima esperienzamusicalmente parlando la vive con i Jalum (1995-2001)…sei anni di concerti in tutto il nord Italia e un tour in Germania, un cd ed un ep pubblicati, ottimipiazzamenti ai maggiori concorsi nazionali (5° posto San Remo Rock ), finalinazionali di Castrocaro Terme e Rock Targato Italia, ecc…la presenza al Beach Bum Festival e le innumerevoli esibizioni come gruppo spalla di band Italiane ed internazionali (Jorna Kaukonen, Mick Taylor, Mau mau, ecc…) Ha studiato con: Bruno Farinelli, Andrea Ge, Davide Ragazzoni, Walter Calloni, Enrico Lucchini,Maurizio Boco, Ezio Zaccagnini, Mike Quin, John Arnold, Nello Dal Pont, ecc… Ha partecipato a diverse clinics: Maurizio dei Lazzaretti, Gregg Bissonette, Mike Shapiro, Lele Melotti, Alfredo Golino, Terry Bozzio, Akira Jimbo, Dom Famularo, ecc… Ha condiviso il palco con: Giacomo Da Ros, Alex Stornello, Edu Heblin, Marco Ponchiroli, Max Gelsi (bassista di Elisa), Matteo Ballarin, Fabio Fiorot, Nicola Rudella, Andrea Salvador, Paolo Tocchet, Mario Pacagnan, Nicola Balliana, Dave Hill (docente del G.I.T guitar-institute-tecnology di Los Angeles), Stefano Dall’Armellina (noto cantautore del nord-est), Aldo Pellegrini, Ivano Massa, Jean Claude De Nardi, Omar Zanette, Nicola Barbon, Michela Grena, Roberto Pascucci, Stefano Maroelli, William Nisi, ecc… Ha registrato due cd (Jalum, Phase Rem) e diverse demo tape. Insegna in diversi istituti musicali del nord est fra i quali il M.M.I. (Modern Music Institute) della sezione di San Biagio di Callalta (TV). Attualmente sta suonando in diverse formazioni: Rock Your Soul (Tributo ad Elisa); Hollywood Trio (Swing, pop-jazz); Phase Rem (Crossover nu-metal); Vertical Smile (pop-rock)…..


RAFFAELE SCALON
Basso elettrico, contrabbasso


MARCO MASAT
Chitarra elettrica

Marco Masat

Marco Masat

 


ERIS SALVADOR
Canto moderno

eris_salvador_scuola_musica

Eris Salvador

Classe 1969, laureato in Storia Antica presso l’Università di Trieste, inizia l’attività di cantante nel 1998.Per 4 anni, dal 1999 al 2003 prende lezioni di Canto Moderno dalla Maestra LORENA SACCON dalla quale apprende le prime tecniche di Respirazione diaframmatica. Successivamente frequenta le lezioni di GIGLIOLA ALIBERTI, nota cantante Rock Blues del panorama Trevigiano. Nel 2001 partecipa a Caorle al Seminario di Canto di CARL ANDERSON, famoso Giuda del musical “Jesus Christ Superstar” tenutosi presso la scuola di musica di Caorle.Sempre nel 2001, a Ponte della Priula, è di supporto con la propria band al concerto di MONI OVADIA, celebre attore-cabarettista di fama mondiale.
Nel 2003 fonda, insieme ad altri musicisti del panorama trevigiano, i VANILLA SKY (ora VANILLA PROJECT) band che propone Rock Progressive (Genesis, Jethro Tull, PFM, Yes…) con i quali vince nel 2004 il concorso“Giovani di Note”, a San Giovanni di Motta di Livenza (TV) e classificandosi successivamente quarti alla prima edizione del Pit-On Festival di Mareno di Piave (TV).
Dal 2005 inizia a frequentare presso Fabbrico (RE) le lezioni di Canto Moderno di MICHELE LUPPI, cantante diplomato al prestigioso VIT (Vocal Institute Technology) di Los Angeles e frontman di band come Vision Divine, Mr. Pig, Killing Touch, nonché corista e tastierista di Umberto Tozzi.
Tra il 2005 ed il 2006 con la band VANILLA PROJECT partecipa ad alcuni concerti in Repubblica Ceca, a Praga, presso i locali Nad Viktorkou, Kure V Hodinkach, al Castello di Brandys Nad Lebem. Inizia nel frattempo la collaborazione in qualità di Insegnante di Canto Moderno presso la Scuola di Musica “CIRCOLO MUSICALE DI TARZO” e presso l’Associazione Musicale – Culturale, Scuola di Musica A. COLETTI di San Vendemiano (TV) in sostituzione dell’insegnante Lorena Saccon in maternità.
Sempre nel 2006, con la Band Vanilla Project apre a Berlino, al Kato Club, il concerto della celeberrima band italiana dei MODENA CITY RAMBLERS. Nel 2007 iniziano le registrazioni del primo CD dei Vanilla Project presso gli Sherpa Studios e, per le parti vocali, presso lo studio di registrazione di Michele Luppi a Fabbrico (RE).
A novembre 2007, partecipa con la Band LA SETE E’ NOSTRA AMICA, come unico gruppo italiano, all’esclusiva festa indetta dalle assicurazioni PPF (Gruppo Generali) presso il Castello di Praga.
Dal 2008 inizia ad affinare il suo curriculum iniziando a prendere lezioni di Canto a Milano da MICHELE FISCHIETTI vocal coach di Giusi Ferreri nella prima edizione di X-FACTOR su RAI 2 ed insegnante certificato del metodo SLS (Speech Level Singing) di SETH RIGGS (Vocal coach tra gli altri di Stevie Wonder, Michael Jackson).
Sempre nel 2008 inizia l’attività di insegnante di Canto Moderno presso la Scuola di Musica “G. VERDI” di Brugnera (PN).
Nel 2009 con i Vanilla Project compare con un brano nel triplo CD licenziato a tiratura mondiale dalla Musea Records intitolato “Rokstenen. Nel 2009 passa le selezioni nazionali per entrare alla prima edizione del corso “BE YOURSELF”, corso di affinamento dell’interpretazione on stage, tenuto a Milano tra Febbraio e Marzo del 2010 dal maestro Michele Fischietti.
Nel 2010 inizia a prendere lezioni di canto da SILVIA SPAGNOLI altra insegnante certificata SLS. Nel 2010, sempre con i Vanilla Project compare con il brano “Heart of Lothian” in un triplo CD tributo ai Marillion intitolato “Recital for a Season’s end” edito dall’etichetta Mellow Records.
Dal 2010 inizia ad insegnare canto anche presso l’ASSOCIAZIONE CULTURALE ALTOLIVENTINA XX Secolo di Prata di Pordenone (PN).
Dal 2011 inizia a Milano lo studio del metodo TVS (The Vocalist Studio) con il Maestro ALESSANDRO DEL VECCHIO (tastierista e cantante che ha collaborato con artisti di fama internazionale come Ian Paice e Glenn Hughes dei Deep Purple, Clive Bunker dei Jethro Tull, Andrè Matos degli Angra, ecc…). Sempre nel 2011 e sempre con i Vanilla Project registra “SERIOUS DREAMERS” brano che fa parte del quadruplo CD in uscita a tiratura mondiale della Musea Records intitolato “A FLOWER FULL OF STARS tribute to The Flower Kings”. Nel 2011 i Vanilla Project compaiono anche con il brano “HEART OF SUNRISE” in un tributo agli YES edito dall’etichetta Mellow Records di prossima uscita.


 


ADRIANA PAVAN
Pianoforte

Diplomata in pianoforte presso il conservatorio “Tartini” di Trieste sotto la guida della M° Marina Causin e diplomata presso l’istituto per il commercio di Conegliano. Ha sostenuto un corso di musica da camera con il M° Mezzana e un corso di perfezionamento con il M° Torri. Ha svolto attività concertistica come solista ed in duo nonché attività di accompagnamento di esecuzioni liriche. Da vari anni svolge attività didattica presso istituti musicali.


ELEONORA RAOTA
Pianoforte, teoria, coro

Eleonora Raota

Eleonora Raota

Laureata in Giurisprudenza, si è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova nel 2004 sotto la guida del M° B. Pradal. Collabora in qualità di docente e di pianista accompagnatore con diversi Istituti musicali del trevigiano e del pordenonese.


ALBERTO RAVAGNIN
Pianoforte

Alberto Ravagnin

Alberto Ravagnin


VALENTINO PASE
teoria, coro

Valentino Pase

Valentino Pase


GIORGIO LOVATO
Direttore

giorgio_lovato

Giorgio Lovato

Diplomatosi sotto la guida di C. Battel al conservatorio di Venezia con il massimo dei voti, si è poi perfezionato con A. Mozzati. Durante il quinquennio di studi ha ottenuto premi e riconoscimenti significativi in concorsi nazionali e internazionali e da parte della Radiotelevisione Italiana, per cui ha effettuato registrazioni dal vivo. Ha svolto dapprima attività concertistica come solista e in formazioni cameristiche dedicandosi poi con successo alla didattica. Dal 1971 è docente di pianoforte principale, prima al Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto, poi presso il “B. Marcello” di Venezia. É stato ripetutamente invitato a tenere corsi di perfezionamento e stage in Italia e all’estero. Dal 1993 è titolare di un corso annuale di perfezionamento presso la Fondazione S. Cecilia di Portogruaro. Svolge inoltre attività di direttore artistico presso alcune associazioni musicali del Veneto e viene spesso inviato a far parte della giuria in concorsi pianistici.