IL GIARDINO DEI SAPERI

Università del tempo libero – anno accademico 2021-2022

“Il  Giardino  dei  saperi”  è  un  luogo  di  aggregazione, socializzazione e apprendimento. Un ambiente condiviso in  cui  dare  risposta  ai  bisogni  sociali  delle  persone,  in parti colare a quelli insorti  in periodo di pandemia.

Si propongono attività culturali di interesse sociale e con finalità educati ve, unite a interventi  di valorizzazione del patrimonio  culturale  e  del  paesaggio,  ad  iniziati ve  di promozione  della  legalità  e  di  diffusione  della  cultura  e della pratica del volontariato, attraverso corsi, laboratori e incontri.

Il  progetto,  per  l’anno  accademico  2021-2022,  è finanziato  dalla  Regione  Friuli  Venezia-Giulia  con  il sostegno dei Comuni di Prata e Pasiano di Pordenone. I corsi, pertanto, sono gratuiti.

Per  partecipare  a  corsi  e  laboratori  è  obbligatoria l’iscrizione chiamando i numeri 3338352808 o 0434 183 4786 (orario segreteria: lunedì Martedì e venerdì dalle 15.00 alle 19.00) oppure inviando una  mail  all’indirizzo  info@altolivenzacultura.it.  Per  le conferenze è consigliabile la prenotazione.

Progetto dell’Associazione culturale Altoliventina a.p.s. finanziato da: Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Collaborano al progetto:
AIFA di Pasiano, AVIS Prata di Pordenone, Banca del Tempo La meridiana, Circolo Culturale “Gio-Maria Concina”, Circolo Nuove Speranze, Comitato gemellaggio di Pasiano, Fondazione Biasott o, Gruppo Archeologico “Acilius”, IC “Federico da Prata” di Prata di Pordenone, IC “Celso Costanti ni” di Pasiano di Pordenone, Lions club Brugnera-Pasiano-Prata, Pasiano Solidale, Prata Solidale.


PROGRAMMA – 4A PARTE

I FRUTTI DELL’ORTO – Corso di cucina a km 0

Dalla produzione al consumo: dopo il corso sull’orto biologico, quello per imparare a cucinare i suoi prodotti. Ambiente e salute possono coniugarsi senza rinunciare al piacere della buona tavola. Ci guida, nelle quattro serate, Annalisa Lazzarotto, appassionata cuoca con lunga esperienza professionale. Al termine delle due ore di corso, la cena con quanto realizzato durante la lezione.

QUANDO: 9, 16, 23 e 30 maggio dalle 19 alle 22 (cena inclusa). Massimo 10 partecipanti.

DOVE: Centro aggregazione giovanile di Pozzo, via Capitello 20 – PASIANO

DOCENTE: Annalisa Lazzarotto


CORSO DI DIZIONE

Il laboratorio esplora le tecniche di interpretazione partendo dalla consapevolezza dello strumento voce e di come utilizzarla al meglio. Si impareranno le regole base della dizione italiana neutra moderna attraverso esercitazioni pratiche di rilassamento corporeo finalizzato al ripristino della respirazione di diaframma; esercizi per una corretta respirazione ed emissione della voce; potenziamento del volume; articolazione; studio delle regole di dizione (accenti tonici e fonici, vocali aperte e chiuse, consonanti sorde e sonore). Si applicheranno le tecniche in acquisizione alla
lettura di un testo teatrale o letterario.

QUANDO: 10, 17, 18, 31 maggio e 7 giugno dalle ore 20.30. Massimo 15 partecipanti.
DOVE: Sede Ass. Altoliventina via Einaudi 55 – PRATA DI PN
DOCENTE: Fabio Scaramucci


LA BIBBIA: IL GRANDE CODICE DELLA CULTURA OCCIDENATALE

Quanti conoscono veramente la Bibbia? Questo testo fondamentale per la nostra cultura e la nostra storia è il grande sconosciuto. In quattro incontri, Maurizio Girolami, biblista, ci introduce alla comprensione di questi testi, spesso di grande valore letterario, sempre di grande fascino. Primi passi che, si spera, invoglieranno credenti e non a ulteriori approfondimenti di quello che è il grande codice dalla nostra cultura.

Come è nata la Bibbia? (formazione e canone) – Dove è nata la Bibbia? La geografia – La ‘storia’ della Bibbia (Antico Testamento) La ‘storia’ della Bibbia (Nuovo Testamento) – Presentazione di un libro biblico: l’Apocalisse

QUANDO: 28 aprile, 12, 19, 26 maggio dalle 20.30 alle 22

DOVE: Oratorio parrocchiale, via Roma 37 – PRATA

DOCENTE: Maurizio Girolami


DALLA MATERIA…ALL’ANIMA – laboratorio creativo

Quante volte da bambini abbiamo giocato con i materiali più semplici come sassi, rametti di legno¼ Questo laboratorio nasce con l’intento di andare a riscoprire questi elementi poveri e utilizzarli per rappresentare la realtà. Ecco allora che uccellini, alberi, paesaggi prenderanno vita in composizioni un po’ naif per creare dei graziosi quadretti oppure per abbellire la nostra casa anche in maniera utile.

Non sarà necessario avere una manualità esperta, basterà solo lasciarsi andare a questo “gioco” di ricerca e i risultati ci sorprenderanno.

QUANDO: venerdì 3 -10 24 giugno e lunedì 27 giugno dalle 17.00 alle 19.00. Massimo 10 partecipanti.

DOVE: ex sede Municipale Piazza A. De Gasperi 115 – PASIANO

DOCENTE: Anita Minardi


TEOLOGIA, CHI E’ COSTEI?

Una serie di incontri di introduzione alla Teologia. Che cos’è? Come si articola? Perché viene considerata una scienza? Chi la studia e perché? Di fronte alla Teologia ci troviamo tra due fuochi: l’idea di conoscere meglio Dio con la nostra ragione ci attira, ma nello stesso tempo ci sembra poco rispettosa e fuori posto. Sant’Agostino giocava efficacemente con l’immagine di un bambino che voleva far stare il mare in un secchio: come è possibile avvicinarsi a Dio e al senso del mondo con la nostra piccola mente? Ma d’altra parte come è possibile non farlo? E con quale arroganza una “teologia” può giudicarne un’altra? Durante il corso, a più voci, si potrà comprendere meglio una disciplina che ha segnato la storia della conoscenza umana, che ha guidato popoli, ispirato idee, cambiato sistemi sociali¼ e che ha tenuto insieme l’uomo e Dio nel costruire città, nazioni, persone. 1. Teologia oggi. Mente in cielo e piedi per terra.

Intervista a Sara Giorgini, licenziata in Teologia Morale, dottoranda presso l’Accademia Alfonsiana 2. Anatomia di una scienza umana.

Don Matteo Borghetto, sacerdote cattolico, Dottore in Teologia 3. La teologia e la Bibbia.

Don Federico Zanetti, sacerdote cattolico, licenziato in Scienze Bibliche e docente di Sacra Scrittura.

4. Teologia e teologie: scomuniche o ricchezze?

Ennio Rosalen, prof. di Religione, Dottore in Teologia e docente di Ecumenismo

QUANDO: 29 aprile, 6, 13, 20 maggio ore 20.30-22.00
DOVE: Casa della Gioventù – PASIANO


RASSEGNA CINEMATOGRAFICA

ESSERE PER SÉ, ESSERE PER GLI ALTRI. – Tre film e un classico.

Senza occhi che ci guardano fin dal primo momento come se fossimo scelti, senza un tocco sicuro delle mani e una voce e parole che creino un ponte tra il nostro piccolo essere e l’altro, non potremmo inaugurare l’ingresso nella vita. Crescendo, il “Tu” come direbbe Martin Buber, è quello che, attraverso la relazione e il confronto, fa emergere il contorno dell’”Io”. Senza un “Tu” con cui intrecciare pensieri e sentimenti, consentire e dissentire, non sappiamo neppure chi siamo, quali sono i nostri confini e la strada da prendere nei numerosi bivi dell’esistenza. Ma dove sta il punto di equilibrio tra il bisogno di accoglienza e riconoscimento da parte del contesto sociale in cui viviamo e la necessità di non alienarci, “darci via”, ignorando il richiamo profondo di un nostro stare al mondo, unico e irripetibile? Il cinema con la poesia delle immagini ci mostra quattro storie contemporanee dove il tema si svolge con accenti di verità che risuonano nella nostra esperienza e nei nostri vissuti portando occasione di riflessione e, si spera, condivisione.

FILM 1 – MERCOLEDI’ 4 MAGGIO ore 20.30

PER INFO SUI TITOLI SCRIVERE A info@altolivenzacultura.it

MERCOLEDI’ 4 MAGGIO ore 20.30 Sede Ass. Altoliventina via Einaudi – PRATA

FILM 2 MERCOLEDI’ 11 MAGGIO ore 20.30

PER INFO SUI TITOLI SCRIVERE A info@altolivenzacultura.it

MERCOLEDI’ 11 MAGGIO ore 20.30 Sede Ass. Altoliventina via Einaudi -PRATA

FILM 3 – MERCOLEDI’ 25 MAGGIO ore 20.30

PER INFO SUI TITOLI SCRIVERE A info@altolivenzacultura.it

MERCOLEDI’ 25 MAGGIO ore 20.30 Sede Ass. Altoliventina via Einaudi – PRATA


FILM 4 – MERCOLEDI’ 1 GIUGNO ore 20.30

PER INFO SUI TITOLI SCRIVERE A info@altolivenzacultura.it

MERCOLEDI’ 1 GIUGNO ore 20.30 Sede Ass. Altoliventina via Einaudi -PRATA


LA VITA DAVANTI A ME – Laboratorio di scrittura autobiografica

Il laboratorio esplora il tema del cambiamento e accompagna le donne che lo stanno attraversando a diventare più consapevoli, sostenendo i loro desideri e valorizzandole. Sarà condotto da Federica Lauto, psicologa psicoterapeuta e scrittrice, che da anni si occupa della voce delle donne nella società e nella letteratura.
QUANDO: 9, 16, 23 e 30 maggio, ore 17-19.
DOVE: Ex sede municipale, piazza De Gasperi 115– PASIANO
DOCENTE: Federica Lauto

Massimo 15 partecipanti.


e…PERCORSI D’ARTE – Il Medioevo

“Il nostro territorio tra arte, gusto e curiosità”
Itinerario tra Medioevo e Rinascimento con degustazione di prodotti locali Chiesa dei SS. Simone e Giuda Taddeo e chiesa di San Giovanni dei Cavalieri (Prata di Pordenone)
“dal Medioevo…Sulle tracce di Aquileia” – Visita tra simboli e significati
“dal Medioevo…l’antica Cividale” – Visita tra luoghi e simbologie
DATE IN FASE DI DEFINIZIONE
A cura di Maria Marzullo, Associazione Terra Mater

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>